Anthony Barbagallo, Assessore Regionale Turismo, Sport e Spettacolo
Anthony Barbagallo, Assessore Regionale Turismo, Sport e Spettacolo

«Ci sono tutte le condizioni per andare avanti con serenità. C’è un aggiudicatario, Videobank, che sono sicuro organizzerà un Festival all’altezza». Lo ha dichiarato l’assessore regionale al Turismo, Anthony Barbagallo sul Taormina Film Festival 2017. «Nella squadra che organizzerà la rassegna – ha detto Barbagallo – ci sono due figure come Silvia Bizio e Gianvito Casadonte che danno garanzie per l’organizzazione e la programmazione».

La spada di Damocle del Tar. Poi Barbagallo, andando nello specifico, si è soffermato proprio sulla spinosa questione del ricorso presentato al Tar da “Agnus Dei” di Tiziana Rocca: «Quando c’è una gara i ricorsi al Tar sono frequenti ma se in ogni ricorso dovesse dettare allarme e immobilismo non si farebbe nulla. Le decisioni che arriveranno, cautelari ed eventualmente di merito, saranno rispettate ma la proposizione del ricorso certamente non può mettere in dubbio il Festival, non può destabilizzare il clima che invece è sereno».

«Una scelta di trasparenza». «Voglio semmai sottolineare – ha aggiunto Barbagallo – il lavoro della Commissione di gara e la scelta di trasparenza di Taormina Arte e di tutti i soci che hanno lanciato un bando. Sia gli aggiudicatari sia chi ha fatto il ricorso sanno quali sono i tempi a disposizione, le date sono già fissate da tempo. Voglio tranquillizzare gli operatori del settore, c’è un aggiudicatario affidabile che sta lavorando ad un programma. Si aprirà il 9 giugno e si concluderà il 18 con una grande serata».

© Riproduzione Riservata

Commenti