Taormina alla Bit di Berlino
Taormina alla Bit di Berlino

«La trasferta a Berlino è stata certamente positiva. Abbiamo avuto modo di partecipare alla conferenza stampa in cui ho comunicato tutto ciò che riguarderà Taormina nei prossimi mesi, a partire dal G7 ed elencando gli appuntamenti culturali che si terranno nel nostro territorio da qui in avanti». Lo ha dichiarato l’assessore al Turismo, Salvo Cilona, al rientro dalla “missione” in Germania in occasione della Borsa del Turismo di Berlino, dove era anche presente il past president dell’Associazione Albergatori di Taormina, Pippo Trefiletti. «Abbiamo anche voluto evidenziare – ha detto Cilona – che la stagione turistica dell’anno appena trascorsa ha fatto registrare numeri importanti a Taormina e siamo altrettanto convinti che anche il 2017 sarà un anno caratterizzato nuovamente da tante presenze turistiche. Anche dalle previsioni e dalle stime attuali si può dire che Taormina sia avviata a confermare il trend dell’anno passato».

Ottimismo per i prossimi mesi. «C’è grande attenzione – conclude Cilona – da parte delle Istituzioni nei confronti di Taormina e questo lo hanno confermato sia l’assessore al Turismo Anthony Barbagallo sia anche il Ministro per i Beni Culturali, Dario Franceschini. I segnali sono incoraggianti e ci fanno ben sperare per i prossimi mesi. Sul fronte della promozione stiamo operando in sinergia con l’Associazione Albergatori del presidente Italo Mennella e con le varie realtà come il Distretto Antichi Mestieri e Sapori e Tradizioni che ci ha dato modo di essere presenti alla Borsa di Berlino».

© Riproduzione Riservata

Commenti