Agostino Pappalardo, comandante Polizia Municipale
Agostino Pappalardo, comandante Polizia Municipale

Il Comandante della Polizia municipale di Taormina, Agostino Pappalardo, conferma ufficialmente il suo trasferimento in vista al Comune di Reggio Calabria. Le indiscrezioni delle scorse ore sono state confermate in Consiglio comunale dal diretto interessato. Il dirigente della Pm di Taormina, nonché attuale commissario liquidatore di Asm, ha accettato il nuovo incarico. Le procedure sono già in corso e adesso manca soltanto il via libera del sindaco Eligio Giardina, che è atteso in tempi brevi. Pappalardo dovrebbe trasferirsi a Reggio Calabria dopo il G7 di fine maggio.

L’annuncio del Comandante. «Sono stato interpellato dall’Amministrazione comunale di Reggio Calabria – ha dichiarato il Comandante Pappalardo -, per assumere l’incarico ai sensi dell’art. 145 del Testo Unico degli Enti Locali, legge 267 del 2000, per assegnazione temporanea presso quell’ente locale a svolgere il ruolo di Comandante della Polizia municipale di quella città. Ho dato la mia disponibilità ed il Comune di Reggio Calabria ha avviato le procedure interpellando la Prefettura di Reggio Calabria, che a sua volta ha interpellato la Prefettura di Messina. Conseguentemente mi risulta che l’Amministrazione comunale di Reggio Calabria abbia richiesto il prescritto nulla osta al sindaco del Comune di Taormina. Sono in attesa di notizie a riguardo. Se ci saranno ulteriori sviluppi sarà mio dovere informare l’Amministrazione del Comune di Taormina».

© Riproduzione Riservata

Commenti