Alessandro Costa, sindaco di Letojanni
Alessandro Costa, sindaco di Letojanni

A pochi mesi ormai dalle elezioni amministrative, a Letojanni si cerca lo sfidante del sindaco in carica, Alessandro Costa. Lo scacchiere politico letojannese al momento fatica a trovare il nome del contendente che si presenterà all’appuntamento con le urne nel tentativo di provare a detronizzare il primo cittadino uscente. Potrebbe riproporsi a cinque anni di distanza il duello tra Costa e Marilena Bucceri, che già nel 2012 fu candidata a sindaco e che starebbe valutando l’opportunità di rilanciare la sfida. Ma, secondo alcune indiscrezioni, a sorpresa non sarebbe nemmeno da escludere che possa esserci un clamoroso avvicinamento tra le parti.

Un patto a sorpresa? Secondo alcuni rumors politici si potrebbe ipotizzare un ticket con la Bucceri che in caso di accordo col sindaco andrebbe, a quel punto, in caso di successo, alla presidenza del Consiglio comunale e dopo i due mandati di Costa potrebbe poi ambire a sua volta ad essere sostenuta alle Comunali del 2022. Una soluzione, quella di un patto di non belligeranza tra i due candidati del 2012, forse da non escludere ma che, al momento, in concreto, sembra difficilmente realizzabile e perciò destinata a tramontare sul nascere.

Costa vs Bucceri. E allora mentre restano assai più concrete le chance che si riproponga proprio il duello Costa-Bucceri, non mancano nemmeno altre possibili candidature all’orizzonte. Potrebbe riproporsi sulla scena e quindi ricandidarsi l’ex sindaco Gianni Mauro, già primo inquilino della casa municipale per 10 anni e si fa anche il nome dell’ex vicesindaco Cateno Ruggeri. Costa, intanto, attende il nome del contendente e, ai nastri di partenza della campagna elettorale, al momento la sola certezza è che l’attuale sindaco rimane largamente favorito per la riconferma.

© Riproduzione Riservata

Commenti