Taormina G7 Delegazione Inglese

«La delegazione diplomatica inglese si è complimentata con la Città di Taormina». Lo ha comunicato il sindaco Eligio Giardina. «Nelle scorse ore i diplomatici della Gran Bretagna – rende noto il primo cittadino della Perla dello Ionio – hanno effettuato alcuni sopralluoghi nel nostro Comune ed a conclusione di questa visita ci è stato comunicato che la delegazione è rimasta colpita dalla bellezza dei siti storici e dei paesaggi di Taormina. È per noi motivo di orgoglio sapere che, a prescindere da qualsiasi problematica di natura prettamente locale, chi si appresta a partecipare al G7 sta già apprezzando il fascino di Taormina, che d’altronde è da sempre noto in tutto il mondo».

Cantieri al via. «Adesso, ovviamente, c’è da molto da fare e bisognerà fare in fretta, per sistemare le varie zone della città che necessitano di lavori in vista del vertice di fine maggio», ha aggiunto il sindaco. Proprio in queste ore si stanno, comunque, sbloccando le procedure per i cantieri e pare finalmente vicino il via agli interventi che dovranno essere effettuati nell’arco di due mesi e mezzo, per concludersi ad inizio maggio.

© Riproduzione Riservata

Commenti