Taormina Nuove cabine funivia

Riaperta la funivia di collegamento tra Taormina centro e Mazzarò. L’impianto su fune è tornato in attività nel fine settimana appena trascorso. Le manutenzioni effettuate a partire dal 18 gennaio scorso, con relativo periodo di chiusura, si sono concluse nei tempi previsti dal direttore d’esercizio della funivia, l’ing. Sergio Sottile. È stato così ripristinato dopo due settimane l’impianto che, comunque, in questo periodo dell’anno viene tradizionalmente interessato da manutenzioni finalizzate a migliore la funzionalità del sistema “a grappoli” che connette il centro storico della località turistica con la zona a mare, all’altezza di Mazzarò e Isolabella.

In arrivo le nuove cabine. Soddisfazione per l’esito positivo dei lavori e per la conclusione in tempi rapidi delle operazioni poste in agenda, è stata espressa proprio dall’ing. Sottile, che ha seguito da vicino l’andamento dei lavori. Le attività al riduttore di giri sono stato anche monitorate dal commissario liquidatore di Asm, il Comandante Agostino Pappalardo. A breve verranno adesso sostituite le 8 cabine che caratterizzano l’impianto, destinate ad essere tolte in favore di cabine nuove e moderne.

© Riproduzione Riservata

Commenti