Idee in Movimento

Tira aria di cambiamento nell’associazione culturale “Idee in Movimento” di Giardini Naxos. Il presidente, Giuseppe Leotta, ha annunciato la sua auto-sospensione, in attesa di capire se potrà riprendere la guida del sodalizio in estate. «Nel corso degli ultimi anni ho cercato di dare tutto il possibile a questo territorio – dichiara Leotta -sacrificando spesso gli affetti e gli interessi personali, tuttavia spesso arriva il momento in cui la vita ci pone su sentieri che conducono lontano da casa. Il mio auspicio è quello di tornare presto, cercherò nei prossimi mesi di non far mancare ai ragazzi tutto il mio sostegno anche se a distanza. Ci tengo a ringraziare tutti i soci per il loro contributo e tutte le persone con cui mi sono trovato a collaborare finora negli interessi di Giardini e del comprensorio». In questo periodo sarà il suo vice, Alessandro Strano, a svolgere le funzioni di presidente.

Cambio ai vertici. Cambiamenti anche il Consiglio Direttivo del sodalizio naxiota attivo nel comprensorio dal luglio del 2015. Il segretario, Fabiana Ferrara, nominata socio onorario per l’indiscutibile impegno profuso nell’ultimo anno e mezzo, è stata costretta a rassegnare le dimissioni per motivi di lavoro. A ricoprire la carica sarà il consigliere Rosaria Ragaglia. Entra nel direttivo Fabrizio Chillemi, giovane studente universitario con la passione per la scrittura.

Prossimi obiettivi. Il nuovo direttivo ha poi provveduto a delineare le linee guida per la realizzazione delle prossime attività. Ci si concentrerà sulla realizzazione di una mostra canina e di un torneo di basket nel periodo primaverile/estivo e si rinnoverà l’impegno per la manifestazione “Fiori D’Azzurro 2017”. Il tutto senza trascurare il network di partnership e collaborazioni che ha caratterizzato finora l’attività inclusiva ed aperta al confronto di Idee In Movimento.

© Riproduzione Riservata

Commenti