Nino Lo Monaco
Nino Lo Monaco

Lutto a Taormina per la scomparsa di Antonino Lo Monaco. L’ex consigliere comunale si è spento nelle scorse ore all’età di 56 anni. Nino, come tutti lo chiamavano, non ce l’ha fatta a vincere la sua battaglia per la vita. Da tempo lottava contro un brutto male e lo ha affrontato con la stessa generosità e con quel grande cuore che ha caratterizzato tutta la sua vita. Lo Monaco è stato a lungo protagonista della vita politica taorminese, svolgendo in modo attivo il ruolo di consigliere comunale (fu tra gli esponenti locali della prima ora, tra l’altro, di Forza Italia). Si è contraddistinto anche per l’impegno religioso, ed è stato presidente regionale per la sezione Sicilia e consigliere nazionale della Fraternità Francescana frate Jacopa, con la quale aveva anche organizzato diversi convegni nel territorio di Taormina. E proprio quella fede incrollabile che ha sempre avuto, ha consentito a Nino di opporsi sino all’ultimo, con straordinaria tenacia, all’incombere del cinico destino che nelle scorse ore lo ha prematuramente strappato all’amore e l’affetto dei familiari e ai suoi amici e conoscenti. Uomo devoto alla famiglia e ai valori di un tempo, sempre solare e cordiale, Nino Lo Monaco lascia negli occhi di chiunque lo ha conosciuto il ricordo di una persona perbene, stimato nei rapporti umani e rigoroso nella sua professione di geometra.

L’ultimo saluto della comunità francescana. «Ci sembra di vedere il suo sorriso – si legge in una nota della Fraternità Francescana Frate Jacopa -. Vogliamo ricordarlo così come lo abbiamo conosciuto nel nostro camminare insieme in questi anni, in cui lo abbiamo visto, anche nei momenti più difficili, sempre forte nella speranza. Lo ricordiamo quando era lui a incoraggiare tutti a guardare avanti con fiducia. La sua generosità nel servizio alla Fraternità regionale e nazionale, la sua intraprendenza, la capacità di ricominciare sempre da capo nell’interessarsi del bene comune, il suo amore per la famiglia, il suo desiderio di condividere con altri il tesoro prezioso della spiritualità francescana, rimangono per noi esempio e stimolo. Nel rendimento di grazie per averlo avuto come fratello, chiediamo al Signore di saper accogliere la sua eredità: quella operosa fede che, anche nelle sofferenze più grandi, ci ha testimoniato qual è la vera Luce che illumina il cammino. Carissimo Nino, nella pienezza della pace del Padre di ogni misericordia, continua ad esserci accanto».

Riposerà a Motta Camastra. I funerali di Nino Lo Monaco si sono svolti nella Chiesa di San Michele Arcangelo a Motta Camastra. La salma è stata tumulata nel cimitero locale. La redazione di TaorminaToday porge le più sincere condoglianze alla moglie Lucia, al figlio Livio, alle sorelle, e alla famiglia tutta in questo momento di dolore per la perdita del proprio caro.

© Riproduzione Riservata

Commenti