Maria Elena Boschi, sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei ministri
Maria Elena Boschi, sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei ministri

Sabato 28 gennaio è la data in cui una delegazione del Governo italiano, rappresentato dal sottosegretario di Stato, Maria Elena Boschi, e dal segretario generale della Presidenza del Consiglio dei Ministri, Paolo Aquilanti dovrebbe effettuare con molta probabilità il sopralluogo a Taormina sullo stato dei luoghi in vista del G7 del 26 e 27 maggio. La conferma ufficiale non c’è ancora ma la Boschi vuole vedere personalmente da vicino il territorio e le strutture dove il Governo ha messo in agenda l’importante appuntamento di primavera che vedrà arrivare in Sicilia 35 delegazioni da tutto il mondo.

Data da confermare. La data, sulla quale si attendono a breve conferme da Palazzo Chigi, dovrebbe coincidere con una visita in particolare alle strutture alberghiere ed anche al Teatro Antico, dove nel pomeriggio del 26 maggio si terrà un concerto speciale per i sette più potenti Capi di Stato e di Governo del pianeta. La Boschi ha incontrato il sindaco Eligio Giardina nei giorni scorsi a Roma e in quella circostanza ha preannunciato la sua intenzione di fare tappa a fine gennaio a Taormina. Adesso, a breve, dovrebbe essere comunicata la giornata in cui avverrà questa visita. «Attendiamo conferme da Roma sulla data e gli orari ma in ogni caso nell’ultimo week-end del mese avremo questo sopralluogo – afferma il sindaco Eligio Giardina – ma il sottosegretario Boschi mi ha riferito di voler vedere personalmente i luoghi e che il Governo sarà attivamente presente nell’espletamento delle fasi operative di preparazione dell’evento».

© Riproduzione Riservata

Commenti