Taormina. Abbate lascia la presidenza della Seconda Commissione Consiliare

Il consigliere di maggioranza si dimette dall'incarico di responsabile della Commissione. Nella decisione per motivi personali anche qualche malumore politico. In settimana entrante la scelta del nuovo presidente

1
785

Salvo Abbate lascia la presidenza della Seconda Commissione consiliare del Comune di Taormina. Il consigliere di maggioranza ha comunicato le sue dimissioni con una nota indirizzata al presidente del Consiglio comunale, Antonio D’Aveni. La decisione è arrivata a sorpresa e, stando ad alcune voci di palazzo, in questo modo Abbate avrebbe anche voluto esprimere il suo malcontento in riferimento alla scarsa frequenza e le poche occasioni in cui le Seconda Commissione si è riunita in questi mesi.

Adesso il sostituto. La Seconda commissione è formata anche dai consiglieri Nino Moschella, Vittorio Sabato, Antonio Lo Monaco e Nunzio Corvaia, e dallo stesso Abbate che comunque lascia la presidenza ma rimane regolarmente componente della medesima commissione. Nei prossimi giorni, con molta probabilità in settimana entrante, si deciderà nel corso di un’apposita riunione il nuovo presidente.

  • Giuseppe Sterrantino

    Sempre più solida questa maggioranza…………