Intervista al sindaco Eligio Giardina durante l'inaugurazione
Intervista al sindaco Eligio Giardina durante l'inaugurazione "Born in Sicily"

Tra gli obiettivi di “Born in Sicily”, la vetrina delle eccellenze alimentari e artigianali della Sicilia allestita a Palazzo dei Congressi, c’è anche quello di destagionalizzare i flussi turistici. Il settore dell’enogastronomia potrebbe rappresentare un’attrattiva turistica anche in questo periodo dell’anno. Ne è convinto il sindaco di Taormina, Eligio Giardina: «Ci stiamo avvicinando ad avere una copertura annuale delle attività turistiche a Taormina e Born in Sicily va in questa direzione – puntualizza il primo cittadino – L’esposizione mette insieme quanto di più bello offre la nostra terra: le eccellenze alimentari e le bellezze paesaggistiche di Taormina».

Nuove sinergie. «Ben vengano iniziative come queste – continua Giardina – finalmente c’è una collaborazione tra il pubblico e il privato, tra la Regione e le imprese siciliane. Per creare nuove opportunità di crescita bisogna andare tutti nella stessa direzione». Messaggio rivolto anche agli imprenditori turistici: «Gli albergatori devono scegliere prodotti siciliani perché la qualità paga sempre –conclude il sindaco- invito, dunque, gli imprenditori del settore turistico a valorizzare ed utilizzare le eccellenze che la nostra terra produce»

© Riproduzione Riservata

Commenti