Piccolo coro Don Bosco di Taormina
Piccolo coro Don Bosco di Taormina

I bambini del Piccolo Coro Don Bosco Città di Taormina sono pronti a far rivivere la magia del Natale. Con un repertorio che spazia dai classici canti natalizi alle più famose canzoni dello Zecchino d’oro i bambini del coro polifonico di voci bianche, diretto da Ivan Lo Giudice, saranno protagonisti di un doppio appuntamento: venerdì 23 dicembre a Calatabiano con lo spettacolo “Natale nel mondo” e lunedì 26 dicembre a Taormina con il “Gran Concerto di Natale”.

“Natale nel Mondo” a Calatabiano. Le tradizioni natalizie dei diversi Paesi del mondo saranno cantate dai bambini del Piccolo Coro Don Bosco Città di Taormina. Venerdì 23 dicembre, alle 18.30, nella Chiesa Madre di Calatabiano dedicata alla Ss. Annunziata le piccole ugole della riviera jonica si esibiranno nello spettacolo “Natale nel Mondo”, un concerto che vedrà in scena non solo le più belle canzoni natalizie ma anche le tradizioni internazionali del Natale intercalate dai brani del repertorio estero dello Zecchino d’Oro. Le sonorità folkloristiche di Turchia, Cina, Francia, Spagna, Inghilterra, Portogallo, Ecuador, Palestina unite ai canti della nostra tradizione renderanno unico lo spettacolo.

“Gran Concerto di Natale” a Taormina. Il secondo appuntamento sarà il tradizionale “Gran Concerto di Natale” che si terrà a Taormina lunedì 26 dicembre, alle 19.00, nella splendida cornice della Basilica Cattedrale. Il Piccolo Coro Don Bosco allieterà il pubblico con le più belle canzoni dedicate al Natale. Tra i canti in scaletta i classici “Gioia nel Mondo”, “Santa Notte”, “Adeste fideles”, “Bianco Natale” e gli imperdibili brani delle ultime edizioni dello Zecchino.

Il Piccolo Coro. Nato nel 2008 all’interno delle attività dell’oratorio salesiano, da un’idea di Ivan Lo Giudice, da sei anni il Piccolo Coro Don Bosco Città di Taormina fa parte della “Galassia dell’Antoniano”, ossia di quell’insieme di cori italiani e stranieri che, senza trascurare le canzoni della tradizione locale, hanno nel proprio repertorio le canzoni proposte dall’Antoniano di Bologna e dallo Zecchino d’Oro. A Gennaio riprendono le audizioni per entrare a far parte del Piccolo Coro diventato negli anni un importantissimo polo aggregativo per i bambini della riviera jonica accomunati dalla passione per il canto e la musica.

© Riproduzione Riservata

Commenti