Pina Raneri, assessore al Verde pubblico
Pina Raneri, assessore al Verde pubblico

«La Giunta comunale farà tutto quanto è possibile per sistemare la Villa comunale e riportarla allo splendore che merita». La rassicurazione arriva dall’assessore al Verde pubblico, Pina Raneri. «Siamo sicuramente consapevoli delle problematiche attuali ma anche delle difficoltà incontrate per sistemare le varie difficoltà in essere – ha spiegato l’assessore – ma ci tengo a sgomberare il campo dalle polemiche e voglio soprattutto evidenziare che nei prossimi mesi si cercherà di sbloccare la situazione facendo il massimo per migliorare la condizione complessiva del Parco comunale. A prescindere dalle torrette, che sono da parecchi anni in stato di precarietà e che chiaramente necessitano di interventi economici non indifferenti, saremo impegnati per risolvere le varie problematiche. In primis vogliamo risolvere la questione dello smottamento avvenuto nel settembre di un anno fa. Ci sono già i progetti e si tratta di attuare quanto è stato riscontrato».

Aspettando il G7. «Stiamo aspettando, al momento, di poter avere un quadro chiaro e definitivo sui lavori che potranno essere effettuati nell’ambito delle opere per il G7. Siamo convinti che la Villa comunale potrà rientrare nel contesto dei lavori in vista del G7, anche perché riteniamo questo sito una priorità assoluta per la nostra città e per presentarla al meglio in occasione di un evento di rilievo mondiale». L’assessore Raneri ha anche reso noto che «il prossimo anno si faranno numerose unioni civili alla Villa comunale di Taormina». «Sono giunte parecchie richieste al nostro Comune in tal senso», aggiunge l’assessore.

© Riproduzione Riservata

Commenti