Salvo Cilona, assessore alle Politiche Finanziarie
Salvo Cilona, assessore alle Politiche Finanziarie

Il “giallo” del buco nel bilancio comunale agita la situazione a Palazzo dei Giurati e un chiarimento urgente è stato chiesto in Consiglio comunale dal consigliere di opposizione Eugenio Raneri come anche da tutti gli altri consiglieri di minoranza tra i quali anche Pinuccio Composto. Sulla vicenda si è cosi espresso, sempre in aula, l’assessore alle Politiche Finanziarie, Salvo Cilona. «Spesso per strada si parla e non so perché – ha dichiarato Cilona -. Ognuno dice la sua. Non esiste nessuna situazione tragica. Sul bilancio ero e resto tranquillo. La motivazione è chiara: il nostro ragioniere generale, purtroppo, ha attraverso un momento particolare per motivi di salute e per questo lo strumento finanziario del Comune arriva in ritardo».

Una svista. «Abbiamo già approvato il bilancio con delibera in Giunta ma c’è stata una svista di cui ci ha messo a conoscenza il revisore dei conti. Abbiamo dovuto aspettare il rientro del ragioniere che era fuori sede per motivi di salute. Abbiamo adesso risolto il problema individuando lo sbaglio e adesso procederemo subito all’approvazione in Giunta del bilancio subito dopo aver ritirato in autotutela quanto approvato in precedenza. Voglio rasserenare tutti. Può capitare uno sbaglio, una svista che è stata risolta. Il nostro ragioniere nel pensiero di doversi sottoporre ad un intervento era comprensibilmente preoccupato. Cercheremo di far arrivare in tempi brevissimi il bilancio in Commissione e poi in Consiglio comunale, nella speranza che venga approvato col più ampio consenso possibile».

© Riproduzione Riservata

Commenti