Aula consiliare Palazzo dei Giurati Taormina
Taormina, aula consiliare palazzo dei Giurati

Si torna in Consiglio comunale martedì 13 dicembre e giovedì 15 dicembre con due sedute convocate dal presidente Antonio D’Aveni nel corso delle quali all’ordine del giorno ci sarà l’odg presentato a firma congiunta dai consiglieri del Partito Democratico (Graziella Longo, Piero Benigni e Carmelo Valentino) e di “ProgettiAmo Taormina” (Alessandra Caltabiano, Pinuccio Composto, Nunzio Corvaia, Liliana Tona) che ha chiesto delucidazioni all’Amministrazione, e quindi di relazionare, su come intende muoversi il Comune in vista del vertice dei Capi di Stato e di Governo del 26 e 27 maggio e sullo stato attuale delle fasi organizzative dell’evento.

L’ordine del giorno. Il tutto è stato, altresì, sollecitato con particolare riferimento alle opere che dovrebbero essere effettuate sul territorio nell’ottica proprio di questo appuntamento. All’ordine del giorno delle due sedute di Consiglio comunale anche l’approvazione del Programma Triennale delle Opere pubbliche 2016-18 e l’elenco annuale 2016. Ma si dovrebbe anche discutere della ricognizione degli immobili di proprietà comunale suscettibili ad alienazione e/o valorizzazione, approvazione del Piano Triennale delle Alienazioni e valorizzazioni immobiliari”. Infine si trova inserito tra i punti da trattare un odg urgente sulla determina commissariale di Asm relativa ai requisiti/presupposti necessari per la fruizione della riduzione del 35% o 45% in caso di acquisto voucher ed anche un odg, presentato sempre da “ProgettiAmo Taormina” e Partito Democratico sul Piano Regolatore Generale.

© Riproduzione Riservata

Commenti