Taormina, Galleria Paramassi Isola Bella
Taormina, Galleria Paramassi Isola Bella

L’Anas ha disposto l’avvio di un intervento di consolidamento della galleria paramassi di Isola Bella per estinguere alcune problematiche che venivano da tempo segnalate nella costruzione che si trova lungo la strada statale 114 e domina la Riserva Naturale Orientata. Si tratta di opere finalizzate alla sistemazione della sommità della galleria ed al consolidamento delle parti strutturali. «Stiamo seguendo l’iter di questi lavori e va dato atto all’Anas ed ai propri vertici territoriali di aver seguito con grande attenzione la problematica e di essersi attivati in modo concreto, decidendo di effettuare dei lavori finalizzati a rimuovere sul nascere qualsiasi criticità anche in chiave futura», afferma Giovanni Aucello, delegato del sindaco per la frazione di Mazzarò e responsabile del Comitato di residenti “La Voce del Mare”.

L’allarme dei grillini. La questione della necessità di alcuni interventi, in tal senso, era stata sollecitata a suo tempo anche dal Meetup a Cinque Stelle di Taormina, i cui attivisti avevano espresso apprensione per le condizioni di alcune parti dei pilastri e per il relativo rischio di deterioramento dei materiali anche alle fondamenta. Adesso si dovrebbero risolvere in via definitiva i problemi, ed è una notizia positiva anche tenendo conto delle piogge che si stanno abbattendo con insistenza in questi mesi sul territorio e visto, quindi, il conseguente rischio di un’azione rimodellante sui materiali della struttura che si sarebbe potuta progressivamente determinare in concomitanza con le avverse condizioni atmosferiche.

© Riproduzione Riservata

Commenti