Nicola Siligato
Nicola Siligato

Il sindaco Orlando Russo ha nominato il quarto assessore della Giunta. A completare, e
dunque ricostituire l’organo politico nella propria interezza, sarà Nicola Siligato, con delega ad occuparsi delle contrade afflitte da molteplici problematiche. Il suo nome si va ad aggiungere a quelli di Eleonora Cacopardo e Stefania D’Agostino, in carica sin dall’inizio della legislatura dalla primavera cioè del 2012 e ad Angelo D’Agostino, che è stato nominato pochi giorni fa vicesindaco al posto del dimissionario Pippo Falcone.

Giunta completa. Mancava il quarto assessore e adesso quella casella è stata riempita, a pochi mesi dalla conclusione della legislatura e dalle elezioni in programma il prossimo maggio. Entra in Giunta, dunque, Siligato, 65 anni, già dipendente del Comune di Taormina ed ausiliario del traffico presso il Comando Vigili Urbani della Perla dello Ionio. Tra gli altri incarichi sin qui ricoperti da Siligato, in particolare quello di componente del Comitati “Amici delle Contrade”. «Siligato, che è residente nella più popolosa delle contrade di Castelmola, contrada Mastrissa – spiega il sindaco Russo – avrà la delega alla Manutenzione e Salvaguardia del Territorio. Sono certo che il nuovo assessore saprà con il suo impegno saprà portare avanti le opportune iniziative legate all’importante delega affidatagli, consentendo una maggiore tutela per tutte quelle aree periferiche di Castelmola che stiamo cercando di aiutare anche a rialzarsi dalle difficoltà dell’alluvione di venerdì scorso. Anche per questo ho inteso dare un segnale di attenzione a queste aree, che necessitano di ancor più attenzione».

© Riproduzione Riservata

Commenti