Carmelo Leonardi, consigliere di maggioranza e capogruppo di
Carmelo Leonardi, consigliere di maggioranza e capogruppo di "Diventerà Bellissima"

Le sue dichiarazioni hanno sollevato un polverone e scatenato le ire del sindaco, e nella serata di giovedì a Palazzo dei Giurati il consigliere Carmelo Leonardi è tornato a soffermarsi sulla delibera che prevede lo stanziamento di 23 mila euro per le procedure atte a garantire sino al 22 dicembre 2016 l’assistenza igienico personale a favore degli alunni diversamente abili non autosufficienti inseriti nella scuola pubblica materna, elementare e media inferiore di Taormina e frazioni.

Chiarimenti e precisazioni. Leonardi, che sin dal primo momento ha evidenziato di condividere pienamente la prosecuzione del servizio, ma al contempo aveva criticato l’avvio della procedura tramite proroga e non per gara, si è così soffermato nuovamente sull’argomento: «Si è parlato molto delle mie dichiarazioni – spiega Leonardi – e non voglio che le mie parole vengano strumentalizzate. Ringrazio, intanto, il consigliere Corvaia per la solidarietà nei miei confronti. L’espressione del mio pensiero è verbalizzata, ho fatto anche l’assessore e ho esperienza sull’espletamento degli atti. Quanto si è evidenziato è una realtà conseguenziale agli atti che la Giunta produce. Ad esempio, nelle scorse ore in Consiglio si è anche parlato di un regolamento degli uffici approvato giorni fa mentre ne esisteva già uno del 2010. E a quel punto, in casi come questi, nella norma magari si va in autotutela e poi si ripresenta quanto necessario. Sono cose che, a volte, nascono anche in buona fede, il mio pensiero è chiaro e credo che lo condividiamo tutti. Vogliamo il massimo di certezza e di garanzia su quel che si fa. Siamo tutti persone pulite e corrette e vogliamo il meglio. Quando si produce un atto si producono effetti e conseguenze, e se noi guardiamo quegli effetti e quelle conseguenze, può darsi che non siano conformi a quella che era la volontà. Giusto per non alimentare altre discussioni..».

© Riproduzione Riservata

Commenti