Rosario Rasà - Foto Saro Laganà - ©TaorminaToday 2016
Rosario Rasà - Foto Saro Laganà - ©TaorminaToday 2016

Lo Sporting Taormina si tufferà sul mercato di dicembre per puntellare la squadra in alcuni reparti. A quanto pare, si cerca un attaccante d’esperienza da 15 o 20 gol a stagione. In questi giorni si parla di un ritorno di Rosario Rasà, vecchia conoscenza della formazione biancazzurra. Ma l’attenzione dei principali dirigenti del club (ovvero il presidente Castorina, il vice Scimone, il segretario Puglia e il dg Sciglio), è concentrata anche su altri giocatori. Inoltre, la società di via Marconi sarebbe vicina all’ingaggio di una seconda punta classe 1997.

Famà squalificato. L’attaccante Charlie Famà, dopo l’espulsione di domenica scorsa nella trasferta con il Viagrande, sarà squalificato e quindi salterà la partita casalinga contro il Palazzolo. Dovrebbe rientrare, invece, il ghanese Taki Scarlata, reduce da un infortunio. Domenica prossima i 3 punti sono obbligatori per risalire la china in classifica. L’allenatore sta lavorando sodo nella speranza di conquistare una vittoria che è d’obbligo.

Cambio Juniores. La squadra Juniores dello Sporting Taormina potrebbe giocare le prossime gare interne nella giornata di mercoledì. Finora, i ragazzi del presidente Mario Castorina giocavano le partite nella giornata di lunedì, ma adesso i vertici del sodalizio jonico vogliono cambiare. Si attende l’ok della Figc.

© Riproduzione Riservata

Commenti