Una partita interna dello Sporting Taormina - Foto Saro Laganà - ©TaorminaToday 2016
Una partita interna dello Sporting Taormina - Foto Saro Laganà - ©TaorminaToday 2016

Finisce 1-1 la sfida tra Viagrande e Sporting Taormina valevole per il campionato di calcio di Eccellenza. La squadra biancazzurra, dopo essere passata in svantaggio, ha riagguantato il pari grazie a un gol di Alessio Emanuele. Soddisfatti, a fine partita, i principali dirigenti del club di via Guglielmo Marconi e ovvero il presidente Mario Castorina, il vice Marco Scimone, il direttore generale Nicola Sciglio e il segretario Alfio Puglia.

Le parole del presidente – «E’ stata una partita combattuta – ha spiegato il presidente Mario Castorina – ma noi avremmo meritato la vittoria. Purtroppo non abbiamo finalizzato quanto creato durante la partita. Alla fine il pareggio ci può anche andare bene. Dopo il gol dei padroni di casa, noi siamo stati bravi a non farci mettere sotto e a pareggiare poco dopo con una bella rete di Alessio Emanuele. Poi abbiamo avuto un’altra grande occasione per chiudere la gara con Maggioloti, ma non l’abbiamo messa dentro e quindi ci siamo poi dovuti accontentare del pari. Dopo il pari a Viagrande, devo dire che questa è la strada giusta».

La classifica – La classifica del campionato di Eccellenza (in attesa del posticipo tra Acireale e Catania S. Pio X): Città S. Agata 24, Acireale 21, Biancavilla 20, Milazzo 20, Palazzolo 19, Rosolini 19, Catania S. Pio X 19, Giarre 18, Real Avola 17, Sporting Taormina 16, Viagrande 14, Città di Scordia 12, Pistunina 10, Belpasso 9, Rocca di Caprileone 6, Torregrotta 2.

© Riproduzione Riservata

Commenti