L'assessore regionale ai Beni culturali Carlo Vermiglio
L'assessore regionale ai Beni culturali Carlo Vermiglio

L’assessore regionale ai Beni Culturali, Carlo Vermiglio, attraverso “TaorminaToday”, ha inteso esprimere il proprio cordoglio per la tragica scomparsa di un dipendente della Regione Siciliana morto martedì scorso sul posto di lavoro, a seguito di infarto fulminante mentre era in servizio al Teatro Antico di Taormina. «Esprimo il più sincero dolore ed il cordoglio del mio assessorato e delle Istituzioni regionali per la scomparsa di Alfio Rizzieri, morto in drammatiche circostanze al Teatro Antico mentre faceva il proprio dovere come ogni giorno e con la consueta professionalità. Siamo vicini alla famiglia, alla quale va il nostro più sentito pensiero».

Rizzieri, un 50enne originario di Giarre, è stato colto da malore mentre si apprestava ad aprire i cancelli del sito archeologico insieme ad altri colleghi. Sono stati proprio loro a prestare i primi soccorsi ed ha chiamare il Sues 118. La situazione, ai sanitari accorsi in tempi rapidi al Teatro, è apparsa subito disperata. La corsa all’Ospedale San Vincenzo di Taormina si è purtroppo rivelata vana.

© Riproduzione Riservata

Commenti