Pittore Nino Carnabuci
Pittore Nino Carnabuci

Lutto a Taormina. Si è spento, infatti, il pittore taorminese Nino Carnabuci. Classe 1931, il noto artista, al cui talento si devono tante opere e collezioni che hanno incantato ed affascinato generazioni di taorminesi e di visitatori della Perla dello Ionio se n’è andato nelle scorse ore all’età di 85 anni. Verrà ricordato come uno dei migliori interpreti della “scuola taorminese” di pittura, e a questa grande passione Carnabuci ha dedicato una vita meritandosi la stima e l’affetto della gente. Nella giornata di martedì la salma del maestro verrà esposta nell’aula consiliare di Taormina. Il corteo funebre si muoverà dalla via Palombaro a Santa Venerina (dove abitava) verso Taormina dove la salma verrà tumulata, come da espresso desiderio del pittore.

Il cordoglio della città. «Esprimo il più sincero e sentito cordoglio di tutta la Città di Taormina per la scomparsa di un taorminese verace – ha detto il sindaco Eligio Giardina -. Nino Carnabuci è stato e rimarrà sempre un grande artista la cui opera e presenza ha lasciato un segno tangibile in tante persone e famiglie. È stato sempre coerente nei suoi principi e nelle sue idee sino all’ultimo istante della propria vita. Non lo dimenticheremo ed è giusto che i cittadini possano dargli un ultimo saluto, per questo ho acconsentito ad una deroga permettendo che la salma venga esposta in Consiglio comunale». «Tra le opere più belle di Nino Carnabuci – disse il compianto giornalista taorminese Gaetano Saglimbeni – si possono annoverare “Il fuoco di Natale a Taormina”, nello spiazzo antistante alla chiesa di Santa Caterina ed al palazzo Corvaja, ma anche “Bagnante sulla spiaggia dell’Isola bella”, lo scoglio di Taormina-mare più conosciuto nel mondo e poi “Ancora l’Isolabella di Taormina”, con la “sciabica” dei pescatori che raccolgono le reti sulla spiaggia». Alla sua Taormina, Carnabuci lascia la bellezza delle opere realizzate e le qualità non solo dell’artista ma anche e soprattutto umane di una persona che nella pittura ha trasferito l’amore vero e l’incanto senza tempo per la propria terra.

© Riproduzione Riservata

Commenti