Roccafiorita, Santuario monte Kalfa
Roccafiorita, Santuario monte Kalfa

Si svolgerà domenica 16 ottobre, la prima edizione della “Scalata al Monte Kalfa” da 0 a 1.000 metri sul livello del mare. L’appuntamento podistico, indetto dal Comitato Provinciale Fidal di Messina, è organizzato dall’Atletica Savoca con il patrocinio dei Comuni di Roccafiorita, Limina, Forza d’Agrò, S. Alessio e S. Teresa e il controllo dei giudici gara di Messina. Per l’attesa manifestazione è prevista alle 8.30 la partenza da Piazza Mercato a S. Teresa, con arrivo al Monte Kalfa a Roccafiorita. Saranno attraversati, così, dai runners: S. Teresa, S. Alessio, Forza d’Agrò, Limina e appunto Roccafiorita.

Partecipazione e premiazione. Possono partecipare all’affascinante prova gli atleti appartenenti alle categorie F/M Juniores, Promesse, Seniores, suddivisi per fasce d’età come da regolamento Fidal. Il percorso di 19,700 km è molto impegnativo per le salite erte e alcune discese ripide, che lo rendono davvero avvincente. La pendenza media è pari al 5.1%. Le strade saranno controllate dalla Polizia Municipale di ogni Comune interessato, dalla Protezione Civile e da associazioni e volontari a prezioso supporto dell’organizzazione. Al termine della competizione saranno premiati i primi tre atleti classificati, sia al maschile che al femminile, oltre ai migliori di ogni categoria. Al di là del numero degli iscritti alla prima edizione, l’Atletica Savoca ha gettato le basi per lo sviluppo di un evento sportivo che potrà in futuro fungere da riferimento nei calendari regionale e nazionale. Il programma: alle 7.30 riunione giuria e concorrenti, alle 8.15 partenza pullman con zaini degli atleti, alle 8.30 partenza atleti e alle 11.30 party e premiazione.

© Riproduzione Riservata

Commenti