I Carabinieri della Stazione di Giardini Naxos hanno deferito in stato di libertà un 30enne di Napoli per la violazione delle prescrizioni della misura degli arresti domiciliari. Nonostante l’autorità Giudiziaria avesse imposto il divieto di non incontrare persone anch’esse già note alle Forze dell’Ordine, l’uomo è stato invece colto dai militari dell’Arma della Compagnia di Taormina, e nella fattispecie dai Cc della locale stazione di Giardini, mentre era intento a colloquiare presso la propria abitazione con una persone del posto che era appunto già nota alle Forze dell’Ordine.

Per questo i Carabinieri sono entrati in azione e hanno deferito il 30 enne napoletano per aver violato le prescrizioni imposte a chi si trova ristretto ai domiciliari.

© Riproduzione Riservata

Commenti