Sporting Taormina, Adriano Mannino e Orazio Urso
Sporting Taormina, Adriano Mannino e Orazio Urso

Tre impegni in una settimana per lo Sporting Taormina calcio di Eccellenza. La squadra del presidente Mario Castorina giocherà la prima gara di questo mini tour de force domenica (ore 15.30) in casa contro il S. Pio X. Mercoledì 28 settembre Adriano Mannino e soci saranno nuovamente di scena allo stadio “Valerio Bacigalupo”, dove è in programma la partita d’andata degli ottavi di finale di Coppa Italia contro il Belpasso. Il 2 ottobre, poi, il team della “Perla dello Jonio” giocherà in trasferta con il Real Avola.

Partenza sprint. Mister Salvo Principato si aspetta il massimo da questi 3 match, anche perché la formazione jonica ha iniziato la stagione nel migliore dei modi. Nel primo turno di Coppa Italia, Orazio Urso e compagni hanno eliminato il Pistunina dell’ex Nello Miano, mentre nelle prime due gare di campionato la band biancazzurra ha fermato (1-1) il forte Acireale ed è andato a vincere (3-2) in casa della corazzata Rocca di Caprileone. Insomma, una partenza con il botto per la squadra della capitale siciliana del turismo, che sembra avere dimenticato i problemi dell’estate appena conclusa.

Crisi estiva. Nei mesi di giugno e di luglio, come si ricorderà, si parlava di una mancata iscrizione del club al campionato di Eccellenza, a causa di una crisi che si era aperta all’interno del sodalizio di via Guglielmo Marconi. Il patron Mario Castorina, però, ha saputo reagire con forza a tutte le problematiche ed è riuscito a mantenere in vita lo Sporting Taormina, che tante soddisfazioni ha regalato ai tifosi locali in questi ultimi anni. Adesso bisogna continuare a credere in questo progetto e sperare di collezionare altri punti per la salvezza nel torneo di Eccellenza che è l’obiettivo prefissato dalla società jonica.

Le altre gare di Coppa. Per quel che riguarda la Coppa Italia, oltre a Sporting Taormina-Belpasso, il 28 settembre si giocheranno anche le seguenti sfide: Città di S. Agata-Milazzo, S. Pio X-Acireale, Real Avola-Sport club Palazzolo, Paceco 1976-Sport club Marsala 1912, Alba Alcamo-Riviera Marmi, Atletico Campofranco-Mussomeli e Troina-Licata. Le partite di ritorno degli ottavi di finali della Coppa Italia di Eccellenza si giocheranno due settimane dopo, ovvero mercoledì 12 ottobre, sempre alle 15.30.

© Riproduzione Riservata

Commenti