Lettere al direttore

Egregio sindaco, qualche mese fa è stato nominato commissario ad acta l’arch. Donatello Messina, non nuovo per Taormina, ha già svolto analogo compito nel passato… e visti i risultati questa nuova nomina ci lascia perplessi… considerato l’esito che ha avuto la Variante di piano! A questo proposito le rammento quanto scrittogli nel 2015 e quanto prospettatogli, nel maggio scorso, proprio sulla materia urbanistica, vedi proposta di delibera di tutela che lei ha insabbiato, forse perché ostativa di interessi che andavano a maturare, o per assoluta ignoranza in materia, ben coadiuvato dagli organi preposti alla -gestione- “tutela” del territorio.

La pregherei, pertanto di sollecitare il Commissario, prima di ogni qualsivoglia iniziativa, a volersi leggere la nota introduttiva alla Variante di Piano (Tudisco-Arena Rodriguez) verificare gli emendamenti presentati, se in quanto legittimi/leciti, disporre un’accurato monitoraggio, zona per zona sulla densità (costruzioni realizzate anche in sanatoria e se tutte registrate) se è stato rispettato il rapporto di copertura, per singolo intervento, e nel totale… Comprenderà che se esiste discrasia sul totale, significa che c’è stata un qualcosa sul particolare! Porre attenzione alle zone b appositamente normate e se quelle norme sono state rispettate (come su richiamato) con particolare attenzione alle B5 – B6 – B7- dove vige un vincolo paesaggistico e ambientale.

Infine verificare se gli standard Urbanistici di legge sono stati rispettati, e dunque agire di conseguenza. Comprenderà l’importanza, si spera, di cosa sia un PRG, ne vale il futuro di una città. Noi ne abbiamo la prova, aver stravolto la Variante, piegandola a meschini interessi di parte ha dato i frutti che vediamo. L’arrivo del Commissario per inadempienze del Comune, non è un buon viatico, Lei signor Sindaco ha comunque la responsabilità di vigilare sull’operato e seguire attentamente l’evolversi dell’intera faccenda, tenendo ben presenti, anche, queste osservazioni e le norme che attengono alla stesura di un PRG.

Con la stima che le S.V. meritano, buon lavoro.

© Riproduzione Riservata

Commenti