Trappitello, Istituto Pugliatti
Trappitello, Istituto Pugliatti

Nell’ambito di un progetto governativo di cooperazione tra Italia e Cina, il Ministero dell’Istruzione organizza un viaggio istituzionale nei distretti di Canton ed Hong Kong, al fine di siglare dei protocolli di intesa tra alcune scuole dei due paesi. Si prevedono scambi di delegazioni, stage nei due paesi ed opportunità di inserimento della lingua Italiana nelle scuole Cinesi e viceversa. L’Istituto di Istruzione Secondaria, Salvatore Pugliatti di Taormina è stato scelto, in tale ambito, dal Miur per rappresentare l’Italia nel viaggio che si svolgerà dal 20 al 26 Settembre prossimo, nel settore dell’Enogastronomia.

Il dirigente dell’istituto scolastico Luigi Napoli, il docente Antonino Lo Giudice e lo studente Matteo Palella rappresenteranno l’Italia in questo interessante scambio culturale, portando in Oriente quanto di meglio il Made in Italy, e nello specifico la realtà siciliana, offre in termini turistici ed enogastronomici. Un riconoscimento significativo per l’Istituto “Pugliatti” di Trappitello, che si pone da tempo tra le scuole all’avanguardia del comprensorio ionico ed in ambito anche regionale e nazionale nella qualità dell’offerta formativa e nelle molteplici progettualità di valorizzazione delle risorse umane e delle peculiarità del territorio. Soddisfazione per questa iniziativa che vedrà il “Pugliatti” protagonista in Oriente e’ stata espressa dal dirigente della scuola, unitamente al personale operativo presso l’istituto. Dalla prossima settimana inizia un’avventura che potrebbe rappresentare il momento iniziale ed il viatico migliore non soltanto per avviare sinergie internazionali nel contesto scolastico ma anche per sviluppare la condivisione di percorsi culturali.

© Riproduzione Riservata

Commenti