Foto Panoramica di S.Alessio
Foto Panoramica di S.Alessio

Cresce l’attesa per il 1° “Triathlon – Città di S. Alessio”, specialità Sprint, in programma domenica 18 settembre. L’appuntamento, organizzato dalla Polisportiva Odysseus Messina, prevede le prove di nuoto, bici e corsa. Alle ore 8 l’apertura della zona cambio, mentre alle 9 prenderà il via la competizione. L’evento sportivo non transiterà da Forza d’Agrò per problemi tecnico-logistici, ma si svolgerà interamente a S. Alessio e sarà tutto pianeggiante. Per la frazione di nuoto, che consiste in un giro unico di 750 metri, è stato scelto lo specchio acqueo balneabile della baia del Capo S. Alessio. Alla prova di ciclismo farà poi da scenario il lungomare di S. Alessio, con un circuito completamente chiuso al traffico di 2,400 km, da ripetere 8 volte, per un totale di 19,200 km. Atleti infine in gara nella corsa, chiamati a percorrere un giro completamente chiuso al traffico di 0,800 km, ripetuto 6 volte, nella città vecchia e sul lungomare di S. Alessio. Il servizio di cronometraggio sarà a cura della Timing Data Service attraverso l’utilizzo dei chip.

Dettagli organizzativi. «Alla gara – spiegano gli organizzatori – potranno partecipare tutti i triatleti di ambo i sessi, purché regolarmente tesserati alla Fitri settore agonistico per il 2016 e gli atleti stranieri regolarmente tesserati alla Federazione di appartenenza. Possono partecipare, inoltre, coloro che non sono tesserati alla Fitri, ovvero atleti giornalieri e staffettisti, per le categorie Youth B – Junior – Senior – Master, in possesso di certificato medico di tipo agonistico per il Triathlon, sottoscrivendo un Tesseramento Giornaliero rilasciato dalla Fitri. Nel programma vi è anche la gara a staffetta. Le squadre potranno essere maschili, femminili o miste e formate da tre diversi atleti: un nuotatore, un ciclista, un podista; oppure due atleti, uno dei quali competerà in due discipline sia consecutive (nuoto + bici oppure bici + corsa) che alternate (nuoto + corsa)».

© Riproduzione Riservata

Commenti