Taormina solidale per i terremotati
Le operazioni di conteggio delle offerte raccolte

Conclusa con una significativa e generosa partecipazione popolare l’iniziativa “Taormina solidale per i terremotati” effettuata nelle principali piazze della città. La raccolta fondi organizzata dalla Città di Taormina ha inteso dare un segnale sincero di vicinanza alle persone in quella maledetta notte ha perso tutto.

Volontari. Tre banchetti sono stati allestiti in piazza IX Aprile, piazza Santa Caterina e piazza Duomo. La Città di Taormina in collaborazione con tutte le associazioni presenti sul territorio si è così mobilitata per organizzare una raccolta fondi che è scattata il 30 agosto e si è svolta nelle principali piazze della Perla dello Ionio. Nello specifico si è tenuto nell’occasione un cocktail di beneficenza con offerta libera. Ieri mattina in Comune sono stati aperti i salvadanai della raccolta, alla presenza delle autorità locali, i rappresentanti delle associazioni e i volontari. La cifra complessivamente raccolta, dai conteggi effettuati all’apertura dei contenitori è di 6 mila 546,59 euro, ai quali si aggiungono 11 dollari.

Altre iniziative. La somma verrà adesso devoluta alla Croce Rossa Italiana e potrà quindi sostenere le popolazioni rimaste vittime del dramma del terremoto. Dunque parecchia gente si è recata negli appositi banchetti allestiti nel centro storico di Taormina dando prova di grande cuore e tutta la comunità alla positiva riuscita dell’iniziativa organizzata dalla cittadinanza della Perla dello Ionio. La macchina della solidarietà si è messa in moto in tutto il comprensorio taorminese, in ogni località dell’hinterland. La Croce Rossa si è mobilitata per raccogliere viveri e materiali di prima necessità da destinare ai terremotati del centro Italia: indumenti, alimenti a lunga conservazione, giocattoli e prodotti per bambini. Altre iniziative di solidarietà, nuovamente anche a Taormina, potrebbero essere avviate nei prossimi giorni.

© Riproduzione Riservata

Commenti