Il soprano Stefania Bonfadelli riceve il premio alla carriera dal vicesindaco Mario D'Agostino - Foto di Ernesto De Luna ©2016
Il soprano Stefania Bonfadelli riceve il premio alla carriera dal vicesindaco Mario D'Agostino - Foto di Ernesto De Luna ©2016

Un temporale di fine agosto blocca la splendida Tosca che era in programma, ieri sera, al Teatro antico. La pioggia ha allagato le strade della città del centauro e non ha permesso lo svolgimento dello spettacolo operistico in programma al teatro antico nell’ambito del festival “Taormina Opera Star”. Si sono trovati sotto gli ombrelli migliaia di spettatori che attendevano a causa della pioggia battente, l’inizio dello spettacolo che, ovviamente, non ha potuto prendere il via. Intanto il festival proseguirà ugualmente dopo avere raccolto migliaia di spettatori nella cavea taorminese con un primo appuntamento dell’opera di Puccini il 4 agosto scorso e altre due applauditissime rappresentazioni di “Cavalleria rusticana”.

I premi alla carriera del Festival. Nonostante il maltempo si è comunque svolta la cerimonia di premiazione, prevista, da programma, prima della messa in scena della “Tosca”. A ricevere il riconoscimento è stata il soprano Stefania Bonfadelli, artista conosciuta a livello internazionale. Sul palco del Teatro Antico erano presenti il presidente dell’Associazione “Aldebaran” Maurizio Gullotta, sotto la cui egida è nato il festival, il direttore artistico Davide Dellisanti e l’assessore alla Cultura e vicesindaco Mario D’Agostino; l’amministratore, consegnando il premio al soprano Bonfadelli, ha dichiarato che «viene valorizzata una straordinaria artista, ma vengono anche premiati, simbolicamente, tutti coloro che, come lei, promuovono quotidianamente la buona cultura musicale». Secondo Maurizio Gullotta: «Questo è un premio dedicato alle grandi personalità della cultura. Sono stati premiati su questo palco personaggi di assoluto spessore artistico, prima il grande direttore d’orchestra Donato Renzetti ed oggi la Bonfadelli, che hanno dedicato la loro vita alla lirica. Vogliamo inoltre dedicare questa serata alla grande artista Daniela Dessi, recentemente scomparsa a soli 59 anni».

Nuovo appuntamento per il prossimo 28 agosto. «Per il maltempo – ha aggiunto Maurizio Gullotta – purtroppo più di 4mila persone non hanno potuto assistere allo spettacolo ma abbiamo organizzato un nuovo appuntamento operistico per il prossimo 28 agosto, sempre nello splendido scenario del Teatro Antico. E’ una “Tosca” da non perdere organizzata all’insegna della tradizione con un cast importante e che appassionerà i “melomani”».

© Riproduzione Riservata

Commenti