Gerlando Contino (Acireale calcio)
Gerlando Contino (Acireale calcio)

L’Acireale calcio ha posto alla base della sua attività sportiva per la stagione sportiva 2016-2017 e per quelle a seguire, un progetto educativo e di partecipazione rivolto a tutti i giovani studenti di Acireale. La società granata crede nello sport in generale, ma soprattutto nei principi che regolano ed indirizzano tutti coloro i quali praticano sport in generale, partendo dalle giovanissime generazioni.

“Rispetto delle regole” – «Lo sport in generale, il gioco del calcio in particolare, inteso come pratica sportiva più seguita in Italia, ma soprattutto come sport di squadra – spiega il direttore generale Simona Marletta – si inserisce perfettamente in quell’idea di condivisione sociale, di educazione verso uno stile di vita corretto, del rispetto delle regole, favorendo di conseguenza una maggiore consapevolezza nell’assunzione dei ruoli sociali. L’Acireale, pertanto intende promuovere anche nelle scuole locali il gioco del calcio nella maniera più sana possibile, auspicando il tal modo che, nel lungo termine, i giovani studenti dell’acese possano tifare per la squadra della propria città, rivalutando quel senso di appartenenza dimenticato negli anni. Per la stagione sportiva 2016-2017, e per quelle a seguire, la nostra società ha scelto di invitare le scuole elementari e medie ad assistere ad una partita ufficiale allo Stadio “ Tupparello” con la collaborazione dei dirigenti scolastici».

Quarto test stagionale per la prima squadra – Intanto, arriva ancora una vittoria per l’Acireale, che nel quarto match amichevole pre-stagionale al campo comunale di Zafferana, ha battuto 7-0 il Calatabiano del direttore sportivo Antonello Garufi. Una buona prova per tutto l’organico, fatto ruotare durante i 90 minuti da mister Anastasi. L’attaccante granata Gerlando Contino, autore di una doppietta nella gara odierna, si è detto soddisfatto dei miglioramenti e della sempre più crescente coesione del gruppo: “Stiamo migliorando giorno dopo giorno, frutto anche dell’assidua preparazione del ritiro, proviamo nuovi schemi partita dopo partita, con la consapevolezza di poter essere pronti già per la prima partita ufficiale di Coppa Italia, ma soprattutto per il campionato, che vogliamo vivere da protagonisti”. L’Acireale chiuderà la sessione di ritiro a Zafferana Etnea sabato 13 agosto, i giocatori usufruiranno di due giorni di riposo, prima di tornare al lavoro al campo comunale di Aci Sant’Antonio.

La formazione granata – Questa la formazione scesa in campo: Ferla (Arcoria), Parisi (Godino), Zappalà, Pettinato, Millesi, Arena (Ambra), Piyuka (Bellia-Favara), Tosto (Bilotta), Zuccarelli, Contino (Manfrè), D’Agosta. Allenatore: Giuseppe Anastasi. Reti: Contino (rig.), Contino, Manfrè, Bellia, D’Agosta, Ambra, Ambra.

© Riproduzione Riservata

Commenti