Giardini. Rimborsi Ici, Imu, Tari e acquedotto: il Comune impegna 8 mila euro
il pagamento Imu

Ammonta a 8 mila 215,27 euro la somma impegnata dal Comune di Giardini Naxos «a titolo di rimborso Ici, Imu, Tarsu e acquedotto per i contribuenti. Lo ha deciso la casa municipale con apposita determina di Palazzo dei Naxioti che dispone di liquidare le somme a titolo di rimborso per l’importo indicato a fianco di ciascun nominativo, come da elenchi di cui dispone l’ente locale».

La determina. Il tutto è stato assunto in data 21 luglio scorso, e precedentemente ancora con determina n.31 del 13 luglio e adesso formalizzato in via definitiva con determina del Responsabile del III settore in data 28 luglio 2016. In una prima fase si era proceduto a Palazzo dei Naxioti all’impegno di spesa da quantificare per i suddetti rimborsi che spettano ai contribuenti aventi diritto. Poi si è ritenuto di procedere alla liquidazione predisponendo i relativi elenchi che stimeranno, singolarmente, le varie situazioni ed il tutto è stato predisposto nell’ambito del bilancio 2016, dal quale verrà prelevato l’importo di 8 mila 215,27 euro. Si tratta, insomma, di un provvedimento che può dare in qualche modo un piccolo momento di respiro ai contribuenti che (non solo a Giardini ma ovunque) sono alle prese costantemente con la pressione delle tasse e delle tante (troppe) imposte da pagare.

© Riproduzione Riservata

Commenti