Villagonia frazione di Taormina
Villagonia frazione di Taormina

«Settanta utenze della zona di Villagonia dalla sera del 22 luglio scorso sono senza Adsl e linea telefonica. E’ una situazione inaccettabile, chiediamo un intervento immediato della Telecom, questo disagio non è consentibile». Il monito è del presidente dell’Associazione Albergatori di Taormina, Italo Mennella. La questione riguarda la frazione taorminese di Villagonia, che si trova nella Perla dello Ionio a pochi passi dalla vicina Giardini Naxos.

Grave disservizio. «Non è possibile – spiega Mennella – che nel 2016 si debba fronteggiare un’emergenza del genere, in piena estate e per un numero così rilevante di utenze, in un contesto non solo residenziale ma anche di strutture alberghiere site in zona che stanno evidentemente avendo pesanti disagi e comprensibili proteste dei turisti. Per questo noi protestiamo fortemente. A quanto pare il disservizio dipenderebbe dal Comune di Giardini Naxos e da un pozzetto delle acque nere e dalla relativa necessità che vengano effettuati dei lavori, ma che sia questo o qualunque altro il motivo a noi poco importa. A noi interessa che l’emergenza venga risolta immediatamente e ci attiveremo, per quanto di nostra competenza, affinchè una risoluzione del caso avvenga in tempi strettissimi. In piena stagione estiva non si può verificare una situazione come questa, c’è da rimanere senza parole. A quanto pare i disagi rischiano di protrarsi sino al giorno 3 agosto ma noi vogliamo invece che la linea venga riattivata in tempi brevissimi. Chiederemo che anche il Comune di Taormina faccia una verifica immediata della situazione».

© Riproduzione Riservata

Commenti