I giovani atleti della Teocle di Giardini
I giovani atleti della Teocle di Giardini

Si è svolta a Mormanno (in provincia di Cosenza) la gara nazionale di Canoa giovani (Under 14) dove i piccoli atleti del Circolo Nautico Teocle di Giardini, sulla scia dei campioni che la scorsa settimana hanno portato a casa ben tre medaglie d’oro all’International Race di Auronzo di Cadore, non hanno deluso le aspettative del loro allenatore Marco Antonio Murabito. A sfidarsi nelle acque del lago Pantano, più di 300 atleti in rappresentanza di 27 società provenienti dal Centro-Sud Italia.

La prima giornata di gare – La prima giornata di gare vede impegnati i piccoli canoisti sulla distanza dei 2000 metri, dove tecnica, resistenza e tattica si fondono insieme, è Sonya Cosentino ad aprire le danze per la Teocle nel K1 Cadette A con un 6° posto che premia un’ottima prestazione, 2° posto per il K2 Cadette di Giulia Naro e Delia Cosentino, 3° posto per il K2 Cadette A di Arianna Mangraviti e Alice Di Pietro, 3° nel K1 mt. 200 Slalom Samuele Chiti, 3° nella 1° serie del K1 Cadetti B Marco Caggegi, 3° nella 2° serie del K1 Cadetti B Giovanni Buzzurro Giovanni, nel K1 Allieve B, partenza entusiasmante quella di Fabiana Buzzurro che si impone sulle rivali già dalle prime pagaiate terminando la gara al primo posto con un distacco di 25 metri, nella stessa gara Elettra Pisano giunge quarta ma viene squalificata per un’infrazione commessa durante il percorso.

La seconda giornata di gare – La seconda giornata di gare è dedicata alla distanza sprint dei 200 metri, dove gli atleti della Teocle conquistano importanti piazzamenti, nel K1 Cadetti B (2° serie) 1° Giovanni Buzzurro, nel K1 Cadetti B (3° serie) 1° Marco Caggegi, nel K1 Allievi A 2° Samuele Chiti, nel K1 Allieve B (1° serie) 1° Fabiana Buzzurro, nel K1 Allieve B (2° serie) 1° Elettra Pisano, nel K1 Cadette B 4° Giulia Naro e 8° Delia Cosentino Delia, nel K2 Cadette A 5° Arianna Mangraviti – Sonya Cosentino, nel K2 Allieve B 1° Elettra Pisano – Fabiana Buzzurro, nel K2 Cadetti B 1° Marco Caggegi – Giovanni Buzzurro, nel K2 Cadette B 3° Giulia Naro – Delia Cosentino Delia, nel K1 Cadette A 5° Sonya Cosentino e 6° Arianna Mangraviti.

Dirigenza entusiasta – Soddisfatto il presidente Maurizio Spina per gli ottimi risultati raggiunti dai suoi piccoli atleti, queste gare nazionali sono state un buon test in vista delle selezioni di domenica prossima, nella diga di Lentini, per la formazione della squadra regionale che il 3 settembre rappresenterà la Sicilia alla Finale nazionale del Meeting delle Regioni a Caldonazzo, già il Circolo Nautico Teocle è stato selezionato per rappresentare la Sicilia nella fase nazionale del Trofeo Coni che si terrà a fine settembre a Cagliari.

© Riproduzione Riservata

Commenti