I giovani atleti del Circolo Canoa Naxos
I giovani atleti del Circolo Canoa Naxos

Il Circolo Canoa Naxos di Valerio Arena grande protagonista a Mormanno, in provincia ci Cosenza, per le gare interregionali di canoa giovani. I ragazzi giardinesi hanno conquistato ben 15 medaglie d’oro, 5 argenti e un bronzo. Sul gradino del primo posto si posizionano Davide Cingari, Salvatore Caliri, Victoria Solfato, Michelle Susinni, Melania Scinardo, Daniel Trividic, Salvatore Caliri, Andrea Zannini, Gabriele Marra, Francesco Stracuzzi, Thomas Musumeci, ottima prestazione dei junior Gabriele Nassi e Daniele Cucchetti primi nel K2 200, anche i compagni di squadra Giuseppe Raspagliesi e Giovanni Pasqualini la spuntano sull’equipaggio calabrese. Spettacolare anche il K1 del giardinese Giuseppe Raspagliesi. Bravissimi anche i piccoli Giuseppe Iannello, Samuele Mogstad, Paolo Branciforte e Simone Pagano. Così alla fine della giornata la neo società giardinese capitanata da Gaetano D’Angi e Valerio Arena si classifica al primo posto con ben 176 punti mettendosi alle spalle società importanti come le Aniene di Roma.

Giardinesi da applausi anche nella seconda e nella terza giornata – Il 9 e il 10 luglio continuano le gare nazionali, con il Circolo Canoa Naxos che apre benissimo la giornata con il primo posto conquistato nel K2 2000 metri da Elisa Casablanca e Melania Scinardo, nella stessa distanza si distinguono anche le cadette A Victoria Solfato che conquista un’importante medaglia d’oro seguita dalla compagna di squadra Michelle Susinni. Prestigiosi anche i K4 giardinesi che conquistano sia nella categoria Allievi B Gabriele Marra, Daniel Tridivic, Andrea Zannini e Thomas Musumeci la medaglia d’argento, stessa sorte per i compagni di squadra Alessio Pavone, Andrea Parisi, Francesco Nassi e Davide Brunetto. Sfiorano di poco il podio il K2 Allieve B di Adele Scibilia e Aurora Cannizzaro che si aggiudicano un importante quarto posto. Invece nelle gare di velocità di domenica aumentano gli ori della società giardinese grazie alle prestazioni brillanti del K4 Allievi B maschile, del K2 Cadetti A femminile e spettacolare gara di Michelle Susinni. Medaglia di bronzo per i velocisti Davide Cingari, Salvatore Caliri ed Elisa Casablanca e anche il K4 Cadetti B. Di spicco anche gli argenti dei K2 Allievi B (Tridivic-Musumeci e Marra-Zannini ) e Melania Scinardo nel K1. A chiudere la giornata in bellezza arrivano gli importanti ori del K2 dei campioncini Giuseppe Iannello e Francesco Stracuzzi e del K1 del piccolo campione Samuele Mogstad. Questo ricco medagliere ha permesso alla società di arrivare quarta alle spalle delle più importanti società italiane.

© Riproduzione Riservata

Commenti