Alcuni dei ragazzi partecipanti al Milan Camp
Alcuni dei ragazzi partecipanti al Milan Camp

Cala il sipario sulla prima edizione taorminese del Milan Camp, che ha avuto luogo dal 3 al 9 luglio allo stadio “Valerio Bacigalupo”. Oltre 80 campioncini in erba hanno preso parte allo stage rossonero organizzato dalla Fast Eventi di Stefano Falghera e Fausto Pagliaccia, con la collaborazione dello Sporting Taormina di Mario Castorina e Marco Scimone, della Meridiana di Giovanni Iuculano e della Sportland di Martina Costa. Un successo oltre le più rosee previsioni per un’iniziativa sportiva che ha lasciato soddisfatti giovani atleti e genitori.

I ringraziamenti degli organizzatori. «E’ stata una bellissima esperienza che ci ha dato delle soddisfazioni enormi – spiega Stefano Falghera – anche perché, al di là dei numeri importanti che abbiamo fatto e cioè oltre 80 partecipanti, i bambini sono rimasti entusiasti di tutto. L’obiettivo, quindi, è stato raggiunto. Io voglio ringraziare di cuore l’Amministrazione comunale di Taormina che ci ha patrocinato lo stage e in particolare il sindaco Eligio Giardina e il vicesindaco e assessore allo Sport Mario D’Agostino che hanno creduto sin da subito in noi. Un grazie di vero cuore va anche allo Sporting Taormina, con in testa il presidente Mario Castorina e il vice Marco Scimone – conclude l’organizzatore Stefano Falghera – che ci ha messo a disposizione questa splendida struttura affacciata sul mare, in un palcoscenico meraviglioso. Grazie anche a tutti i tecnici e ai collaboratori».

© Riproduzione Riservata

Commenti