Tennis, team Furci
Tennis, team Furci

Si è chiusa nel migliore dei modi la fase a gironi del campionato provinciale maschile di Serie D3 per il Tennis Team Furci. La squadra A, infatti, ha guadagnato il passaggio alla successiva fase play off dove si giocherà l’accesso al tabellone regionale per la promozione in Serie D2. Nella settima e ultima giornata del girone A il team capitanato da Angelo Grimaldi ha superato in casa per 3-1 il Play Time A di Barcellona Pozzo di Gotto, ottenendo così la sesta vittoria consecutiva (il calendario prevedeva un turno di riposo) e il primato in classifica con 18 punti, frutto di 20 incontri vinti su 24 tra singolari e doppi. Nel primo singolare Grimaldi ha battuto Giancarlo De Luca con il punteggio di 6/4-6/1, nel secondo incontro gli ospiti hanno riportato la situazione in parità grazie al successo di Stefano La Malfa su Francesco Di Pasquale per 6/2-6/2, mentre nel terzo incontro individuale il tennista di casa Antonio Garufi ha permesso al Tt Furci di tornare in vantaggio grazie al 6/3-6/0 rifilato al barcellonese Marco Iraci.

Doppio decisivo. Decisivo si è rivelato dunque il doppio, dove la coppia Grimaldi-Di Pasquale ha avuto a meglio su Stefano La Malfa-Dario Mendolia con il finale di 6/3-6/4, risultato che ha consentito di agguantare i tre punti. In virtù del primato in classifica, il Tennis Team Furci affronterà domenica 17 luglio in casa il Tennis Venetico, formazione giunta seconda nel girone F. «Ancora non abbiamo vinto nulla – spiega il capitano e presidente del Tt Furci Angelo Grimaldi – l’obiettivo minimo è la qualificazione al tabellone regionale di settembre e adesso ci concentreremo sulla gara del 17: ci aspettano due settimane di sacrifici». Nel team A da registrare gli avanzamenti di classifica del neo innesto Paolo Foti, promosso 4.6 e di Gaetano Irrera, che avanza 4.3, tennisti le cui prestazioni hanno contribuito nel corso del campionato ad ottenere il passaggio ai play off.

Giornata di riposo per il Furci B. Il Furci B, guidato da Filippo Gratino, ha invece osservato una giornata di riposo e tornerà in campo domenica 10 luglio contro il Tc Bauso B di Villafranca Tirrena, che arriverà a Furci per il recupero della terza giornata. Gli aggiornamenti di classifica di giugno hanno regalato al tennista Alberto Di Nuzzo il salto nella classifica 4.3, grazie alle vittorie ottenute nei mesi scorsi da non classificato. Sconfitta per 4-0 per il team C sui campi del Tc Merì A: la formazione capitanata da Giuseppe Balestrieri rimane ferma a quota sei in classifica in attesa dell’ultimo recupero in casa del Cus Unime, previsto domenica 10: degli atleti in formazione da segnalare l’avanzamento di classifica dello stesso Balestieri (4.5) e di Carmelo Muscolino (4.5), Marco Altadonna (4.6) e Nicolò Prestipino (4.6).

© Riproduzione Riservata

Commenti