Porto di Giardini Naxos
Porto di Giardini Naxos

«Tecnis ha risposto alle osservazioni sul progetto per il porto. A breve convocherò l’ultima conferenza dei servizi, che se non ci saranno intoppi dell’ultima ora potrà avere luogo da qui a 15 giorni circa». Lo ha reso noto il sindaco di Giardini, Nello Lo Turco, che così aggiorna la situazione sull’atteso avvio dei lavori di ristrutturazione del porto di Giardini Naxos. Tecnis Spa, la ditta incaricata per la realizzazione delle opere di sistemazione e ammodernamento dell’approdo a Schisò, ha predisposto quindi le risposte alle osservazioni presentate dagli ambientalisti sull’iniziativa che interesserà l’area portuale della seconda stazione turistica siciliana.

Via libera. La questione, in questa fase, concerne il “Vas”, la Valutazione Ambientale Strategica. «Nelle scorse ore sono arrivate le deduzioni della Tecnis sulle osservazioni – spiega Lo Turco. A questo punto, in tempi brevi conto di poter convocare la conferenza dei servizi finale, a conclusione di un iter che proprio in sede di conferenza dei servizi va sempre ricordato che ha già ottenuto il via libera degli enti preposti. Il mio obiettivo è quello di poter effettuare questa riunione operativa entro le prossime due settimane. Ci stiamo avvicinando, passo dopo passo, ad un momento molto importante per la città».

Opposizioni al progetto. Al progetto per il porto, come detto, rimangono fortemente contrari gli ambientalisti i quali criticano sia il possibile impatto ambientale sulla baia, sia altri aspetti come l’eccessiva vicinanza dell’opera all’area archeologica ed anche la prospettata realizzazione di un centro commerciale nell’area portuale che potrebbe avere delle ripercussioni negative sulle attività commerciali locali. L’attuale elaborato viene ritenuto «non in linea con l’esigenza di tutela e salvaguardia dell’aspetto paesaggistico del territorio e non potrà nemmeno determinare i benefici turistici ed economici per la città, di cui si parla e che vengono prospettati».

© Riproduzione Riservata

Commenti