Trappitello. Acqua, ancora disagi
Trappitello. Acqua, ancora disagi

Ancora disagi con il servizio idrico a Taormina. Un avviso che preannuncia possibili problemi in queste ore sul territorio è stato diffuso nella giornata di venerdì dall’Asm sul proprio sito. «Si comunica – fa sapere l’Azienda Servizi Municipalizzati con una breve nota – che, per problemi tecnici, in tutto il territorio del Comune di Taormina, l’erogazione dell’acqua potabile potrebbe subire limitazioni o essere sospesa. Ci scusiamo per eventuali disagi».

Residenti esasperati. Inevitabile che il pensiero sia subito andato ai pozzi di Trappitello e alla vicenda dell’acqua torbida che va avanti, irrisolta, ormai da cinque anni. Ma secondo quanto precisato dai vertici di Asm, in questa occasione, non si tratta dei pozzi di contrada Santa Filomena, bensì di un problema che ha riguardato l’acquedotto nella zona di contrada Pietraperciata. Per l’esattezza sarebbe stato riscontrato il funzionamento non ottimale di una pompa e per questo si è reso necessario far scattare dei controlli immediati al fine di far luce sulla situazione ed accertare l’esatta entità del danno in oggetto al quale provvedere. Sul posto sono intervenuti i tecnici dell’acquedotto. L’auspicio dei residenti è che il problema possa essere risolto in fretta, anche perché per altro è arrivata la stagione turistica ed eventuali disagi o disservizi potrebbero mettere pure in difficoltà le varie attività degli operatori economici che sono dislocate sul territorio.

© Riproduzione Riservata

Commenti