Taormina, Palazzo dei congressi
Taormina, Palazzo dei congressi

Corsa contro il tempo e soccorso a lieto fine per un 64enne che è stato colto da improvviso malore mentre si trovava al Palacongressi, dove in questi giorni è in corso il Taormina Film Festival. Sul posto è immediatamente arrivata l’unità operativa del Sues 118 di Taormina, guidata dal dott. Enzo Picciolo, che ha effettuato i primi soccorsi all’uomo, che si era accasciato a terra. Il mezzo di soccorso è arrivato sul posto alle ore 13 e già alle 13.24 il malcapitato era in sala di Emodinamica all’ospedale San Vincenzo di Taormina, dove è stato trattato presso la Cardiologia di contrada Sirina. Il paziente, un giornalista, è adesso in ottime condizioni, e per lui non c’è più pericolo di vita. «Questo sistema – spiega il dott. Picciolo, referente Asp per l’emergenza-urgenza – rappresenta un esempio di eccellenza della nostra sanità, con l’attivazione immediata delle procedure per i pazienti affetti da infarto miocardico-acuto che grazie a questo iter possono effettuare subito il tracciato elettrocardiografico».

Soccorsi all’avanguardia. Il tracciato viene quindi trasmesso all’Utic e nel caso specifico alla competente unità operativa di Taormina, dove il paziente giunge in tempi rapidi. In queste circostanze si può così arrivare in Cardiologia senza dover passare prima dal Pronto Soccorso, reparto che per altro è già sotto pressione quotidianamente con tanti utenti. Nel caso specifico è stata posta in essere la procedura che tiene conto dell’avvenuta introduzione del cosiddetto “codice Stemi”, con un percorso privilegiato al fine di ridurre i ritardi nella cura di chi viene colpito da infarto. Il trattamento fa parte delle reti “tempo dipendenti”, in un contesto nel quale esiste un un tempo limite dall’insorgenza dei sintomi per salvare il paziente. Si tratta di quella che viene comunemente chiamata la “golden hour”, l’ora che può essere fatale ed i 60 minuti entro i quali una vita umana deve essere curata nel più rapido tempo possibile.

© Riproduzione Riservata

Commenti