Pallavolo roccalumera prommassa serie d
Pallavolo Roccalumera

Nel week end si è giocato a Roccalumera, di fronte ad un numeroso pubblico, l’ultimo atto del campionato di Prima divisione femminile di pallavolo dove la locale squadra, grazie alla vittoria sulla Pgs Luce Don Bosco, ha ottenuto la promozione nel campionato regionale di Serie D.

Un trionfo meritato. «Abbiamo giocato tre set di grandissimo livello con attenzione – spiega Giorgianni – il capolavoro l’abbiamo fatto nel primo set mettendo in campo spirito di sacrificio e determinazione che non hanno dato scampo alle nostre avversarie. La posta in palio era alta infatti ci giocavamo il sacrificio di un intero anno, il successo per 3-0 lo dimostra (25-10; 25-19; 25-13)». Giorgianni festeggia la 22esima promozione della sua carriera pallavolistica iniziata 44 anni fa nel lontano 1972 e analizza il successo della promozione in Serie D. «Una vera vittoria di squadra – continua – la cosa che mi ha fatto piacere vedere che chi era in panchina era dentro alla squadra ed era più felice delle atlete in campo. Questo è lo spirito di squadra che si è venuto a creare tra le ragazze, tra le veterane e la linfa verde delle ragazzine, che per la prima volta affrontavano questo campionato. Questa esperienza di Roccalumera non è arrivata per caso ma è il frutto di una perfetta organizzazione societaria e di un meticoloso lavoro in palestra che con tre promozioni consecutive ha portato la società della presidente Vinci, nata nel settembre del 2013, nei campionati regionali».

I risultati e la classifica. Messana Tre Monti – Pallavolo Roccalumera 2-3; Pgs Luce Don Bosco – Messana Tre Monti 2-3; Pallavolo Roccalumera – Pgs Luce Don Bosco 3-0. Classifica: Pallavolo Roccalumera 5 punti; Messana Tre Monti 3; Pgs Luce Don Bosco 1.
La rosa della Pallavolo Roccalumera – Palleggiatori: Sarah Occhino (15 anni), Agata Savoca (47 anni); Centrali: Alessia Messina (15 anni), Valeria Palella (30 anni), Martina Maccarrone (20 anni), Ornella Palella (28 anni), Mariagrazia Ciccarello (24 anni); Schiacciatrici: Valentina Messina (20 anni), Roberta Bombaci (19 anni), Dominga Di Nuzzo (16 anni), Miriam Finocchio (17 anni), Casale Simona (40 anni), Giuliana Maccarrone (17 anni), Debora De Francesco (36 anni), Sanny Crisafulli (16 anni); Libero: Valeria Sterrantino (25 anni); Under 14 aggregate alla prima squadra: Angelica Abate (13 anni), Chiara Saccà (13 anni); Allenatore: Pippo Giorgianni.

© Riproduzione Riservata

Commenti