La Kalkis Giardini di calcio a 5
La Kalkis Giardini di calcio a 5

La Kalkis Giardini di calcio a 5 si appresta ad affrontare il concentramento Pigiessiadi 2016 che si svolgerà a Sibari (in provincia di Cosenza) dal 2 al 5 giugno. Un impegno difficile e arduo quello che attende la squadra giardinese. I ragazzi di mister Longo rappresenteranno la Sicilia in Calabria confrontandosi con alcune delle più importanti realtà del Centro-Sud. Emozione e soddisfazione è quello che si respira in casa Kalkis in questi giorni. I ragazzi sono consapevoli delle loro potenzialità e della loro forza, da portare in campo nelle varie gare che si disputeranno. Nove sono gli atleti a Sibari, in particolare è da segnalare la new entry tra i pali di Davide Geremia, impiegato già in qualche partita e erettosi a muraglia della difesa giardinese. Gli altri presenti da oggi a Sibari sono il capitano Gaetano Longo che riprende il suo posto al centro della difesa insieme a Kawin Casale, Niccolò De Salvo, Antonio Siligato, Carmine Cacciola, Gabriele Muscolino, Mirko D’Amore e Andrea Papali.

La carica del capitano. «Ho visto i miei compagni molto entusiasti e concentrati – ha affermato Gaetano Longo, capitano della Kalkis – sono sicuro che impegnandoci al massimo e lottando metro per metro potremmo inanellare diverse soddisfazioni e portare in alto il nome della Kalkis e di Giardini Naxos. Dopo sei anni che faccio parte di questa società sono felicissimo di aver ottenuto un tale traguardo con questi ragazzi, sono tutte persone splendide che con l’impegno e il sacrificio hanno ottenuto dei grandissimi risultati. Adesso pensiamo a conquistare il miglior risultato possibile in questo concentramento e al nostro ritorno penseremo a programmare la prossima stagione. Inoltre i primi di luglio sono in programma le finali del torneo Primavera Cup Pgs qui a Giardini Naxos, torneo in cui la Kalkis avrà un ruolo di primo piano in quanto società ospitante e che porterà a Giardini sei squadre della provincia di Messina».

© Riproduzione Riservata

Commenti