Claudio Pizarro in spiaggia a Taormina con alcuni tifosi
Claudio Pizarro in spiaggia a Taormina con alcuni tifosi

Claudio Pizarro, attaccante peruviano del Werder Brema, è stato per qualche giorno in vacanza a Taormina. Il bomber della Nazionale peruviana ha scelto la spiaggia di Mazzarò per rilassarsi e prendersi il sole e anche per ricaricare le batterie. Ha pranzato per due giorni di fila al “Lido La Pigna”, ospite di Thomas Spartà: tra i suoi piatti preferiti, gli antipasti di mare e il pesce al sale. E’ arrivato a Taormina domenica mattina, dopo aver assistito, sabato sera, alla finale di Champions League tra Real e Atletico Madrid a Milano. Domenica è rimasto in spiaggia fino alle 21.

Un campione con numeri da record. Claudio Pizarro, dopo le giovanili con l’Academia Cantolao, ha esordito in prima squadra a 17 anni con il Deportivo Pesquero, una piccola squadra di provincia nella città di Chimbote, nel nord del Perù. Nel 1998 il passaggio all’Alianza Lima (44 presenze e 25 gol), prima di giocare quasi esclusivamente con Werder Brema e Bayern Monaco (a parte una parentesi con il Chelsea). Nel 2009-2010 ha vinto la classifica cannonieri nell’Europa League. Nella Bundesliga ha segnato finora ben 190 reti, che gli permettono di essere il miglior bomber straniero nel campionato tedesco. L’obiettivo è arrivare a quota 200 reti, visto che l’attaccante ha rinnovato con il Werder Brema fino al 2017.

© Riproduzione Riservata

Commenti