Gli esordienti dello Sporting Taormina
Gli esordienti dello Sporting Taormina

Le squadre minori dello Sporting Taormina calcio hanno ben figurato a un torneo giovanile che ha avuto luogo a Torre del Grifo. A dare lustro alla società del presidente Mario Castorina è stata soprattutto la formazione Esordienti. I ragazzi allenati da Meluccio Cannata (quest’ultimo coadiuvato da Salvatore Pulejo) hanno battuto il Ribera in semifinale. Dopo il 3-3 dei tempi regolamentari, i biancazzurri hanno superato gli avversari ai tiri di rigore. In finale, invece, il team giovanile della “Perla dello Jonio” ha sconfitto 4-1 il Paternò. In evidenza anche le squadre dei Pulcini e degli Allievi. Ottimi risultati, quest’anno, per il settore giovanile e per la Scuola calcio, che prosegue in maniera brillante il percorso di crescita.

Per gli Allievi un altro torneo a giugno – Gli Allievi si preparano adesso a un torneo che avrà luogo nel mese di giugno. La band allenata da Cateno Sgarlata, come si ricorderà, ha vinto la finale play off e il prossimo anno parteciperà al campionato regionale. «Nel mese di giugno – spiega il dirigente Antonio Gullotta – disputeremo un torneo con le altre squadre vincitrici dei play off provinciali. Si tratta di assegnare lo scudetto alla squadra Allievi più forte della Sicilia. Le nostre vacanze, quindi, sono rimandate. Dobbiamo concentrarci al massimo per questo altro importante obiettivo. Siamo certi che anche in questa occasione dimostreremo tutto il nostro valore».

© Riproduzione Riservata

Commenti