Accoglienza Croceristi
Accoglienza Croceristi

Al via ufficialmente giovedì mattina il progetto “Welcome Center”, nuovo servizio turistico dedicato ai croceristi organizzato dalla Pro Loco di Giardini Naxos che già nella giornata odierna accoglierà 2300 croceristi. L’iniziativa viene realizzata in collaborazione con il Comune e l’Unpli provinciale di Messina, ed è stata approntata con apposito gazebo sul Lungomare Schisò, in prossimità del Terminal Crociere (zona porto), con il supporto del Parco Archeologico di Naxos, dell’Ente Parco Fluviale dell’Alcantara, del Servizio Turistico Regionale e della Capitaneria di Porto. Il servizio di informazione turistica e di prima accoglienza per i visitatori sarà attivo, da oggi (venerdi), in orario diurno durante tutto il periodo della stagione balneare, in base al calendario ufficiale degli arrivi delle navi, seguendo rigorosamente le indicazioni della “Locamare Giardini Naxos” e del “Pilota del Porto”.

Il progetto. Si tratta di un nuovo modello di accoglienza che nasce dopo la sperimentazione, avvenuta lo scorso anno, durante il periodo estivo (14 agosto e 19 settembre), quando l’iniziativa ebbe un significativo successo, grazie anche all’apporto degli stessi componenti della Pro Loco, intenzionati quest’anno a fare ancora meglio e ad ottimizzare la qualità del servizio già ritenuta molto apprezzabile dall’utenza. Nel corso della giornata odierna proprio a Giardini Naxos arriveranno i primi 2300 turisti che avranno, dunque, la possibilità di essere informati dettagliatamente dai volontari dell’associazione, aiutati dal presidente della Consulta giovanile, Ivan Micciulla, e dal suo segretario, Giuseppe Ferraù, che hanno partecipato nelle scorse ore a titolo personale all’installazione del gazebo e alla predisposizione di quanto necessario, dunque, all’accoglienza dei numerosi vacanzieri che si apprestano a raggiungere la seconda stazione turistica siciliana.

© Riproduzione Riservata

Commenti