Gli alunni del Comprensivo di S. Teresa super nella finale provinciale dei Campionati studenteschi svoltasi presso il campo di atletica leggera “Cappuccini” di Messina. Questi i magnifici sette che, nella categoria Cadetti, hanno dimostrato il loro valore sportivo: Anthony Trovato (oro negli 80 piani e ultimo staffettista della vittoriosa 4×100); Jacopo Cassaniti (bronzo negli 80 ostacoli e terzo staffettista 4×100); Samuele Migliozzi (getto del peso); Simone De Clò (salto in lungo e primo staffettista 4×100); Lorenzo Lando Zacarias (1000 metri); Alessandro Nucifora (lancio del vortex e secondo staffettista 4×100); Nik Meder (salto in alto).

I ringraziamenti della dirigente scolastica. Felice Manzi ringrazia i campioni provinciali insieme a tutti quelli che hanno dato il massimo per far primeggiare l’Istituto di S. Teresa lottando con impegno per essere della partita. «Vanno elogiati in particolar modo – spiega Manzi – gli alunni Simone La Forgia, Marco Branca, Aris Manzi e Saverio Amasi che sono l’emblema dei tanti che, fino alla fine, hanno partecipato agli allenamenti e hanno accettato le decisioni dell’insegnante per il bene della squadra». La dirigente scolastica , Enza Interdonato, ringrazia Felice Manzi e gli alunni per le vittorie e le gratificazioni giunte alla Scuola di S. Teresa. «Le vittorie – ha detto la dirigente scolastica – si costruiscono col duro lavoro di tutti, bisogna mettersi in gioco e partecipare se si vuol crescere e molti degli alunni della nostra scuola stanno crescendo, forse non riusciremo sempre ad essere in vetta ma ogni giorno che passa diventiamo più forti».

© Riproduzione Riservata

Commenti