Savoca, bar Vitelli
Savoca, bar Vitelli

Si riaccendono i riflettori sulla mostra “Il Cinema sopra Taormina”. Ad ospitare la ripresa dell’esposizione, a cura di Ninni Panzera e Ida Panzera, sarà stavolta un luogo cinematografico per eccellenza. Il “ Bar Vitelli “ di Savoca, celebre location internazionale del film “Il Padrino”. L’immobile, che nella sua parte più antica è del 1400 è stato e continua, in atto ad essere, oggetto di un sensibile intervento di attento e ricercato restauro che ben si presta ad ospitare manifestazioni culturali, offrendo degli spazi di grande suggestione in cui, manifesti, locandine, foto e altre rarità si incastonano sapientemente, offrendo al visitatore un percorso emotivo tra le altrettanto prestigiose location che hanno reso celebre Taormina.

Il progetto – La mostra nasce dalla collaborazione tra l’Associazione Culturale La Zattera dell’Arte e il Bar Vitelli, primo appuntamento del progetto “Savoca è cinema” che nei prossimi mesi offrirà ulteriori iniziative puntando sulla valorizzazione della vocazione cinematografica del suggestivo borgo ionico, che ha ospitato, oltre il set di Francis Ford Coppola, altri registi e produzioni cinematografiche. La mostra Il cinema sopra Taormina, dopo la presentazione a Taormina in occasione della pubblicazione dell’omonimo catalogo, con la importante e suggestiva prefazione di Giuseppe Tornatore, i saggi di importanti critici e giornalisti nazionali e internazionali e dopo la parentesi a Messina e Roma alla Casa del Cinema, riprende la circuitazione e Savoca è il primo di una serie di appuntamenti che nei prossimi mesi si svilupperanno in Italia e all’estero. La mostra sarà inaugurata il prossimo 3 Aprile e sarà visitabile fino al 30 Giugno. Attraverserà dunque la primavera tra una gustosa granite al limone, e alle tante prelibatezze culinarie e vinicole che da sempre offre il Bar Vitelli

In agenda anche la mostra su Tornatore – “Savoca è cinema”, dunque, è il tema del nuovo progetto dell’Associazione culturale “La Zattera dell’Arte” che da qui ai prossimi mesi prenderà forma con una serie di iniziative cinematografiche ad hoc, ambientate nella magia del borgo di Savoca. Si inizia, intanto, il 3 aprile con questa suggestiva nuova edizione della mostra “Il cinema sopra Taormina” nel mitico Bar Vitelli. Poi tanto altro ancora, e in agenda mostre su Giuseppe Tornatore e sulla saga del film “Il Padrino”, presentazione di libri di cinema, un omaggio ai Fratelli Zona ed al loro film “I figli dell’Etna”, proiezioni e tanto altro ancora. Un luogo fisico in cui la magia del cinema si fonde nella suggestione degli spazi.

© Riproduzione Riservata

Commenti