Le iniziative – Fine settimana intenso per la Fraternita di Misericordia San Giuseppe, impegnata in una serie di eventi a stretto contatto con la cittadinanza. Si comincia stasera, al termine della processione in onore del patrono San Giuseppe con la tradizionale “cuzzolata” (pasta fritta servita con formaggi e olive) in piazza Angelo D’Arrigo, appuntamento che rappresenta un momento di aggregazione tra l’associazione e i cittadini che ogni anno partecipano all’avvenimento per contribuire al sostentamento dell’associazione.

Le uova della solidarietà – A partire da questo fine settimana, tornerà in occasione del periodo pasquale, come è ormai consuetudine da diversi anni, la promozione di una raccolta fondi attraverso la vendita solidale di uova di cioccolato sul territorio di Letojanni, Gallodoro e Mongiuffi Melia. I volontari della Misericordia, governata da Alessandro D’Angelo, da sabato 19 a martedì 22 allestiranno dei banchetti nelle principali piazze dei paesi coinvolti in cui saranno offerte le uova di Pasqua in cambio di un contributo che servirà per incentivare e sostenere le numerose azioni sociali svolte nel comprensorio. L’associazione di volontariato che opera principalmente in ambito socio-sanitario e di protezione civile è anche attiva nella divulgazione e nella promozione della prevenzione a favore di uno stile di vita sano. Recentemente ha festeggiato 25 anni di attività sul territorio durante i quali è stata sempre in prima linea in favore della popolazione richiedente e spesso disagiata.

© Riproduzione Riservata

Commenti