Terremoto Taormina 3 marzo 2016

Scossa di terremoto tra Sicilia e Calabria. Secondo i dati dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia il sisma si è verificato alle 22:25 ed ha raggiunto la magnitudo 3.7 sulla scala Richter con ipocentro fissato a circa 30 km di profondità. L’epicentro è stato localizzato nel mar Ionio, a circa 40 km di distanza dalle coste di Calabria e Sicilia, in corrispondenza di Acireale. Il terremoto è stato avvertito lungo le coste sicule e calabresi, specie fra Catania, Acireale, Giarre, Taormina e le aree meridionali di Reggio Calabria.

© Riproduzione Riservata

Commenti