Via Guardiola Vecchia
Via Guardiola Vecchia

Nessun limite di velocità – Una stradina sita nel pieno centro storico di Taormina e dove ogni giorno i pedoni rischiano di essere investiti. Stiamo parlando di via Guardiola Vecchia, dove nella giornata di mercoledì scorso si è nuovamente sfiorato il dramma come da tempo ormai avviene con una certa frequenza. Una giovane residente è riuscita infatti solo all’ultimo istante ad evitare di essere investita da una Fiat Panda di colore bianco che a gran velocità percorreva l’arteria in quello stesso momento. Dalla via Guardiola Vecchia transitano ogni giorno mezzi sulle due e quattro ruote che percorrono questa stradina a velocità sostenuta e creano frequenti situazioni di pericolo per i pedoni che si trovano a passare da lì. In zona si trovano anche alcune strutture ricettive e analogo pericolo riguarda quindi non soltanto i residenti ma anche i turisti, tenendo anche conto che proprio i turisti non essendo pratici della zona corrono maggiori rischi di farsi sorprendere dall’arrivo in corsa di una macchina o di uno scooter.

Disavventura a lieto fine – Nei giorni scorsi anche un’anziana signora stava per finire sotto una macchina e pure in questo caso per fortuna tutto si è risolto per il meglio perchè da quelle parti si trovava un residente che ha segnalato alla vettura la presenza dell’anziana. Via Guardiola Vecchia andrebbe, insomma, attenzionata dal Comune di Taormina valutando se, come tanti pensano, non sia il caso di chiuderla al traffico veicolare, pedonalizzarla e lasciarla aperta e transitabile soltanto a coloro che abitano in zona. Si potrebbe, in sostanza, regolamentare la situazione consentendo il passaggio dei mezzi attraverso un apposito telecomando e posizionando una sbarra. Diversamente proseguiranno i pericoli di incidenti e bisognerà sperare che il fato continui ad essere benevolo con i cittadini e con i turisti.

© Riproduzione Riservata

Commenti